Pochi lo sanno, ma la zanzara è l’animale più letale in assoluto. Incredibile no ? Eppure, ogni anno nel mondo ben 725.000 persone sono uccise da questo minuscolo insetto! In effetti, oltre ad essere molto fastidiose, le zanzare sono in grado di trasmettere numerose malattie all’uomo e agli animali. Di più, questi ultimi anni, varie specie aliene si sono installate nel nostro paese, come la zanzara tigre che attacca anche di giorno e può trasmettere malattie grave come la chikungunya… Se le zanzare rappresentano effettivamente un reale pericolo, l’inquinamento generalizzato da insetticidi nebulizzati o sparsi nell’ambiente, non ancora tenuto nella giusta considerazione, porta delle conseguenze sia sugli ambienti naturali che sull’uomo, a breve, medio e lungo termine e il loro uso dovrebbe essere evitato a favore di misure preventive e localizzate. In questo contesto, una buona soluzione per la prevenzione è rappresentata dall’Aqualab: in effetti, questo sistema naturale, ecologico ed economico da utilizzare nel proprio giardino e/o terrazzo, consente di ridurre efficacemente la popolazione di zanzare interrompendo il loro ciclo riproduttivo. Il Mosqui-co drops può essere anche molto utile da introdurre per neutralizzare la riproduzione delle zanzare nelle piccole raccolte d’acqua ferme e stagnanti in ambito domestico (sottovasi, pozzetti, ecc.). E perché non adottare un pipistrello posizionando una bat box nelle vicinanze. In una notte, un pipistrello può divorare fino a 2000 zanzare! Per continuare a proteggersi, proponiamo la linea anti-zanzare Pizzicoff profumata ed efficace.

NIDO PER PIPISTRELLI (BAT BOX)

Disponibile COD: NPI
21,95

Prezzo 2020 – IVA inclusa

Contro le zanzare adotta un pipistrello!

Ecco un’altro aiuto eco sostenibile per sbarazzarti delle zanzare senza l’utilizzo di insetticidi! In effetti, in una notte, un pipistrello può inghottire fino a 2.000 zanzare. Basta appendere la casetta su un muro, per esempio la parete esterna della casa, vicino a zone alberate o direttamente su un albero, lontano dai raggi diretti del sole e ad almeno quattro metri da terra. E meglio evitare di posizionarla in una zona di passaggio e non su una lastra di metallo e soprattutto, fai attenzione che non siano illuminate da luci durante la notte perché non aiuterebbe i pipistrelli a rendersi conto dell’arrivo del crepuscolo.
Alla fine della stagione i pipistrelli si ritirano per passare l’inverno in letargo altrove, ma talvolta alcuni pipistrelli trovano le bat box così accoglienti che ci si fermano anche nella stagione fredda, è dunque opportuno non rimuovere i rifugi artificiali durante i mesi invernali.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.01 kg

Descrizione

Prezzo 2020 – IVA inclusa

Contro le zanzare adotta un pipistrello!

Ecco un’altro aiuto eco sostenibile per sbarazzarti delle zanzare senza l’utilizzo di insetticidi! In effetti, in una notte, un pipistrello può inghottire fino a 2.000 zanzare. Basta appendere la casetta su un muro, per esempio la parete esterna della casa, vicino a zone alberate o direttamente su un albero, lontano dai raggi diretti del sole e ad almeno quattro metri da terra. E meglio evitare di posizionarla in una zona di passaggio e non su una lastra di metallo e soprattutto, fai attenzione che non siano illuminate da luci durante la notte perché non aiuterebbe i pipistrelli a rendersi conto dell’arrivo del crepuscolo.
Alla fine della stagione i pipistrelli si ritirano per passare l’inverno in letargo altrove, ma talvolta alcuni pipistrelli trovano le bat box così accoglienti che ci si fermano anche nella stagione fredda, è dunque opportuno non rimuovere i rifugi artificiali durante i mesi invernali.